NewsShoot Us an Email. We'd Love to Hear From You


team building problem solvingNell'articolo precedente, abbiamo approfondito le origini e l'utilità delle attività di Team Building, mentre stavolta parleremo di una delle skills più richieste e più citate nei curriculum di mezzo mondo: il problem solving

Ma cos'è il problem solving?

Il problem solving è una capacità trasversale richiesta in ogni tipo di attività intellettuale e lavorativa. In breve è l'attitudine a risolvere annose questioni - alle volte anche in brevissimo tempo - che richiede a sua volta praticità, conoscenza della materia, lungimiranza e anche un buon istinto. Si tratta di una definizione nata in ambito scientifico-matematico che richiama perciò al rigore e alla capacità logica di risolvere i problemi, ma è anche una skill che può essere allenata e formata. Esistono tanti corsi, infatti, al giorno d'oggi che promettono di aumentare la capacità di problem solving attraverso piccoli percorsi specifici di allenamento alla risoluzione dei problemi quotidiani che si presentano a lavoro. Infatti il problem solving non è solo talento e, partendo da una buona base, si può lavorare per migliorare.

A nostro avviso, più che di una capacità, si tratta di avere una certa prospettiva sulla vita, lavorativa e quotidiana, che garantisca un pensiero lucido e pratico, veloce e mirato alla risoluzione, che può certo essere raggiunto con esercizi e pratica. La tecnica del team building permette di incidere in maniera significativa sulla capacità di problem solving. Scopriamo come.

La sinergia del Team Building aumenta il problem solving

Creative Problem SolvingPrima di parlare di come le attività di Team Building si rivelino utili per esercitare le capacità di problem solving, occorre fare una breve precisazione per capire meglio di cosa stiamo parlando. Spesso si fa confusione tra Team Building e Team Working, ma la differenza è sostanziale. Nel primo caso, l'obiettivo è la costruzione del gruppo, della squadra, che deve imparare a lavorare in maniera sinergica e collaborativa. Nel secondo caso, invece, il gruppo è già costituito e il vero obiettivo è il lavoro di squadra. Partendo da questa precisazione, possiamo affermare che, prima di essere parte di un gruppo, si è singoli individui con capacità, potenzialità, limiti e risorse nascoste. Il Team Building punta sulla ricerca di capacità correlate e fino a quel momento nascoste, per fare di ognuno un buon problem solver. Strettamente connessa al problem solving è il concetto di "decision making", ovvero quel processo che permette di giungere ad una decisione. Tale processo, può essere dettato spesso dall'istinto e dalla fretta di risolvere la questione. Il Team Building tenta di lavorare sulla necessità di affinare il proprio istinto, rallentare e, se possibile, allontanare l'ansia e lo stress, per lasciarsi guidare da ragionamenti ragionati! Alle volte un cambio di prospettiva obbliga a rivedere processi e strumenti, ed è così che un nuovo modo di guardare al problema, misto al lavoro personale sull'autostima, e ad una più salda consapevolezza di se stessi e della squadra, conducono i singoli a lavorare "per" il gruppo e non più solo "con" il gruppo.

Le attività di Team Building per aumentare il problem solving

events carton boat raceTra le diverse attività di Team Building, ve ne sono alcune pensate appositamente per far sì di coltivare, nel singolo e poi nel gruppo, la capacità di cambiare prospettiva e potenziare il problem solving, a vantaggio dell'individuo e dell'azienda. Infatti, se alcuni si approcciano ai problemi come ostacoli insormontabili, quello che le attività di Team Building dedicate al problem solving devono insegnare a fare è percepire e visualizzare quei problemi come delle opportunità, dei trampolini di lancio per altre e diverse occasioni. Sono attività mirate che vanno ad aumentare la capacità di comunicazione, di collaborazione, di identificazione e risoluzione del problema, flessibilità ed adattabilità. Nel lavoro di squadra, dopo l'identificazione del problema, si passa a vagliare le diverse possibilità di risoluzione e si sceglie quella più adatta al team e che meglio sfrutta i punti di forza della squadra. Le attività e i giochi di Team Building servono anche a questo: individuare i punti di forza e sfruttarli al meglio per il problem solving.

Alcuni esempi di attività di Team Building pensate per incrementare la capacità di problem solving sono:

1. Go! Go! Go! Una gara di go kart che non è solo una gara: consiste, infatti, anche nella costruzione dei kart con materiali di riciclo e poi una gara bendata in cui chi guida deve fidarsi completamente di chi lo indirizza. Non solo il mezzo viene costruito dai partecipanti, ma viene poi studiata anche la suddivisione dei compiti e la tattica migliore per la gara, per un esercizio che non solo diverte e stimola la fantasia, ma spinge alla collaborazione, alla comunicazione e a risolvere i problemi insieme che si possono presentare nei vari momenti dell'attività;

events survival skill2. Carton Boat Race  Sulla stessa linea di attività di Go! Go! Go!, la Carton Boat Race rappresenta una vera e propria sfida per la squadra: progettare e costruire una barca di cartone e sfidare poi le altre squadre in una regata. Anche qui l'adattabilità e la collaborazione risultano sempre essere fondamentali, ma soprattutto lo è la capacità della squadra di individuare e risolvere i problemi che possono insorgere;

3. Survival Skills Altra attività di Team Building mirata al problem solving è questa di Survival Skills, in cui il gruppo si troverà immerso in una realtà primitiva, senza le comodità di oggi e dovrà cavarsela, risolvendo i problemi che si troverà a dover affrontare.

4. CSI Chi non ha mai sognato di risolvere un caso investigativo stile CSI? In realtà è un'ottima opportunità per il Team Building orientato al problem solving: il team è portato a pensare e ragionare proprio sulla risoluzione di un problema e di un caso: l’analisi delle impronte digitali, la ricerca di indizi con la lampada a wood, l’interrogatorio di un indiziato, il tiro alla sagoma e prove fisiche per ottenere le informazioni utili alla risoluzione del caso, stimolano la collaborazione, la comunicazione e la capacità di problem solving dell'intero gruppo.