NewsShoot Us an Email. We'd Love to Hear From You


Parliamo di team building aziendale in Portogallo.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Una settimana di ferie extra per un bebé nato, permesso nel giorno del compleanno, un giorno extra di ferie come regalo di Natale, sessioni di team building e libertà per fare una vacanza. Sono alcuni dei vantaggi che un’azienda di Vila Nova de Cerveira dà ai propri dipendenti.

La [omissis] sta facendo dieci anni di vita e ci sono novità in arrivo.

“Io pure sono già stato padre e conosco l’importanza di stare a casa nei primi tempi dei nostri figli”. Questa la spiegazione è di Paulo Silva, direttore dell’azienda, per aver avanzato da quattro anni a questa parte la misura che prevede che i lavoratori ottengano una settimana extra di ferie “quando vogliono”, con i figli recentemente-nati.

Già ci sono stati diversi lavoratori che hanno usufruito di questa buona pratica. “Un beneficio comprensivo delle due volte”. Inoltre, la sua direttrice delle Risorse Umane, Paula Sousa, incinta, sarà una delle prossime persone a poter mettere in pratica la misura.

“Quando entrai in azienda, sentimmo la necessità di uniformare le buone prassi che già esistevano con l’obiettivo che la [omissis] fosse un luogo di lavoro sicuro e che promuove il benessere dei lavoratori”, di Paula Sousa, che va oltre: “da quando abbiamo cominciato a rivelare questa nostra filosofia, abbiamo ricevuto molti più curriculum e ormai non abbiamo più bisogno di mettere annunci”.

Solo nell'ultimo mese sono state messe sotto contratto tre persone sulla base di questa filosofia. Ma i ‘benefici’ per i collaboratori sono più allargati.

“Tutti gli anni facciamo un pic-nic tutto il giorno, sezioni di team building, festeggiamo i compleanni di tutti, In cui ognuno porta la torta, e come regalo nell’ultimo Natale abbiamo dato un giorno extra di ferie”, aggiunge Paulo Silva.

Certificazione

Un’altra delle misure adottate passa attraversa la certificazione al livello di sicurezza di tutti i lavoratori.

“Abbiamo costruito un nuovo spazio per la parte amministrativa, abbiamo messo finestre per fare entrare più luce naturale e per i montanti non rotanti abbiamo messo i tappetini antistress

Ci sono inoltre convenzioni con ottici e osteopati, con “vantaggi per i nostri lavoratori”, una misura presa dopo un’azione di screening nella propria impresa per ricordare il Dia Nacional da Saúde no Trabalho” (Giorno Nazionale della Salute sul Lavoro).

Nel segreto degli Dei sta il prossimo passo: “è una iniziativa che giudichiamo essere innovatrice”, dice Teresa Silva del Dipartimento Commerciale.

Per celebrare dieci anni de vida, nel prossimo mese di maggio, oltre a "una serie di sorprese

”, la [omissis] avrà un nuovo sito, una nuova immagine e andrà a creare un proprio marco.

“La nostra crescita ci obbliga a questo cambiamento e a preparare il futuro”, aggiunge Teresa Silva.

Nuove installazioni

La crescita dell’azienda, anche in un periodo in cui le materie plastiche sono così maltrattate, ha portato gli organi di gestione ad andare avanti con il cambiamento delle strutture“. Sarà a medio-termine e sarà un progetto che avrà qualche impatto”, ha rivelato Paulo Silva senza voler entrare di più nei dettagli.

Tuttavia riconosce che “andremo a mettere sotto contratto più persone e a investire in attrezzature e tecnologia”. Queste assunzioni del benesere sociale andranno, anche, per o il nuovo spazio e saranno rafforzate. Questa non può essere solo un’azienda, deve essere come una famiglia perché passiamo mais più tempo che nelle nostre case.

https://ominho.pt/empresa-de-cerveira-da-uma-semana-de-ferias-extra-por-bebe-nascido/ (traduzione dal portoghese mia).

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Non solo team building in Portogallo

Queste sono alcune delle iniziative prese da un’azienda brasiliana per migliorare le condizioni di lavoro dei propri dipendenti. Come vedete, c’è anche il team building aziendale. Senza entrare nel merito della vostra politica aziendale (magari certe cose possono sembrare esagerate), vi consigliamo di far fare un po’ di team building ai vostri dipendenti. E vi consigliamo di farglielo fare contattando un’azienda esperta nel settore. Esattamente come la nostra. Quindi, che cosa aspettate a contattarci?

Però, dobbiamo essere onesti: non vi sappiamo se vi faremo fare del team building aziendale in Portogallo.